A tutto Vegan! – Biscotti all’Avena

Inauguriamo così una delle (si spera) tante rubriche culinarie per soddisfare i nostri pancini. Con grande soddisfazione ho deciso di dare inizio alle danze con una ricetta rapida e indolore, per voi e per i vostri fornelli, che vi dedicherà poco tempo con risultati ghiotti.

Dato che Luci Domestiche vuol’essere una democrazia, da brava ragazza mi sentivo in dovere a includere tutti. Quindi, cari carnivori convinti, stavolta la fesa di vitello non vi salverà. C’è posto per tutti qui!

Ma andiamo al sodo: cosa serve per questa ricetta?

INGREDIENTI per 12 biscotti c/a:

  • 140 g Fiocchi d’avena
  • 2 Banane mature
  • Cannella q. b.

COSA VI SERVE:

  • Forno
  • Teglia per biscotti
  • Carta da forno (o in alternativa alluminio)

PREPARAZIONE:

  1. In una ciotola rompete le banane in pezzi e schiacciatele con una forchetta fino a ottenere una consistenza semi-liquida. Piccolo trucco, più le banane saranno mature, più i biscotti verranno dolci!
  2. Aggiungete la cannella alla banana schiacciata. Sta a voi decidere quanta, anche perché se vi dicessi il mio dosaggio vi verrebbero gli incubi. È una dipendenza, confido che troveranno una cura anche per questo.
  3. Aggiungete al composto i fiocchi d’avena e mescolate bene finché il tutto non risulti amalgamato.
  4. Ora incanalate l’artista che è in voi per creare con il composto delle sfere schiacciate da disporre sulla teglia con carta da forno. La forma deve essere quella di un classico biscotto, ma non siate parchi. Meglio una grandezza di 4/5cm di diametro circa!
  5. A questo punto, tutto in forno! I biscotti dovranno cuocere per circa 12 minuti a 180°C.

Ma come, tutto qua? E dove sono zucchero e companatico?

Con questa ricetta potete tranquillamente lasciare i classici ingredienti chiusi in dispensa. Le banane faranno la loro magia compattando i fiocchi d’avena e regalando un gusto naturalmente dolce.

Mi raccomando però, mangiateli in fretta! La banana è un ingrediente fresco, non può restare ad aspettare a lungo. Ma d’altronde, sapete trovarmi un punto a sfavore nell’obbligo a rimpinzarvi di biscotti? 😉

Se vi siete cimentati e vi sono piaciuti, lasciate un commento qui sotto!

 

Advertisements